Carrot cake

Carrot cake all’Olio d’oliva

English below

Da che ho memoria sono sempre stata il genere di persona che la mattina ha bisogno di una buonissima ragione per trovare la forza di lasciare il caldo del letto. Chi ha avuto la sfortuna di incontrarmi di prima mattina ne ha avuto la conferma. (E non ha esitato a soprannominarmi zombie in tre-due-uno). Alcuni giorni può essere l’arrivo dell’estate a spingermi giù dal letto, altri giorni qualche progetto creativo a cui dedicarmi. Ma ci sono giorni in cui il letto mi trattiene. Per quei giorni ho dovuto escogitare una strategia. Per quei giorni c’è la Carrot cake a colazione.

Carrot cake

Ingredienti

4 carote medie (o 150 grammi) grattugiate

Un uovo

200 g di zucchero grezzo

200 g di farina molita a pietra

Mezza bustina di lievito per dolci (o 10 g di bicarbonato)

20 g di Olio Extravergine 

Una manciata di frutta secca

Un cucchiaino di cannella

Un pizzico di sale

Mescolate tutti gli ingredienti insieme seguendo l’ordine dell’elenco

Infornate per 25 minuti a 180 gradi in una pirofila rettangolare ricoperta con carta forno

Decorate con zucchero a velo

Carrot cake

Per qualche amico che ha accompagnato le colazioni con la mia faccia assonnata la combinazione di questi superfoods non è stata abbastanza e ha deciso di aggiungere un paio di cucchiai di burro d’arachidi nell’impasto. O addirittura spalmarlo sopra la Carrot cake, fetta dopo fetta. La dipendenza da burro d’arachidi è diffusa. E si accoppia bene con la Carrot cake.

Nel caso di allergia alla frutta secca (o giornate particolarmente tristi) la si può tranquillamente sostituire con dei pezzi di cioccolato fondente.

Se non ne avete avuto abbastanza di storie di carote, fate un salto su Carrots in my dreams. (Hint: la super talentuosa carrot-blogger conosce molto bene la mia faccia da zombie).

English 

Since I can remember I have always been the kind of person who needs a great reason to find the power for leaving my warm bed in the morning. Who was unlucky enough to see my grumpy face before I have had my coffee had a proof of this. (And started calling me zombie straight away). Some days the summer arrival can be the reason why I leave my bed, some other days starting a new creative project. But there are days in which the bed seems like my best option. For those days I had to develop a strategy. Those days I have Carrot cake for breakfast.  

Carrot cake

Ingredients

4 shredded carrots (or 150 grams)

1 egg

200 g unrefined sugar

200 g stone ground flour

10 g baking powder (or baking soda)

50 g Extra Virgin Olive Oil 

A handful of nuts

A teaspoon of cinnamon

A pinch of salt

Mix all the ingredients together following the order

Bake for 25 minutes at 180 Celsius degrees in a square baking pan covered with baking paper

Decorate with icing sugar

Carrot cake

For some of the friends who had to have breakfast in front of my sleepy face the combination of all these superfoods was not enough and decided to add a couple of tablespoons peanut butter in the dough. Or even spread it on the Carrot cake, slice after slice. Peanut butter addiction is quite well known. And it pairs perfectly with Carrot cake.

In case of nuts allergy (or extremely sad days), nuts can be simply replaced with dark chocolate chunks. 

If you’d like to read more carrot stories, you can’t miss Carrots in my dreams. (Hint: the super talented carrot-blogger knows my zombie face quite well).

0 comments on “Carrot cake all’Olio d’olivaAdd yours →

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *