Snow Muffin – AboutGoodFood

 

English below

 

Laura ama il cioccolato almeno tanto quanto odia il coriandolo e ha un blog dalle mille ispirazioni About Good Food – too good to waste. Ha veramente un talento – è riuscita a trasformare addirittura me in una paladina della lotta allo spreco. Dalle storie degli eroi del food, a deliziose ricette di recupero degli avanzi, sta usando il suo Foodblog per cambiare il mondo un boccone alla volta. Le montagne sono il suo paradiso, dove può entrare in connessione con la natura e liberare la mente – e molto probabilmente tra una lunga passeggiata e una bufera di neve si è attivata in lei la creatività per salvare qualche mela troppo matura.

Soffici ed irresistibili: i nostri muffin di neve

Ingredienti (8 porzioni)

2 uova

5 cucchiai di Olio Extra Vergine d’oliva

Mezza Arancia

4 cucchiai di zucchero di canna grezzo

1 pizzico di sale

100 gr farina di farro

1 bustina di lievito per dolci (16 gr)

1 mela

Per decorare: 1 mela, 1 cucchiaio da tavola di zucchero grezzo, mezzo limone – zucchero a velo

Istruzioni

Prima di iniziare, sbucciare e tagliare in piccoli pezzi una mela e cuocerla a fuoco medio per circa 10 minuti.

Gli ingredienti seguono l’ordine di preparazione. Quindi in una terrina mettere insieme le uova, l’olio d’oliva, il succo della mezza arancia spremuta, aggiungere zucchero e sale e mescolare il tutto con l’aiuto di una frusta.

Incorporare delicatamente la farina, precedentemente setacciata con il lievito.

In un altro recipiente porre l’altra mela, sbucciata e tagliata a fette sottili. Lasciarla marinare per qualche minute con un cucchiaio di zucchero ed il succo di mezzo limone.

Per concludere, riempire il fondo del vassoio dei muffin (1 grande cucchiaio di impasto), poi versare un cucchiaio di mela cotta e completare lo stampo con il preparato avanzato.

Per decorare adagiare alcune fette di mela cruda in cima ad ogni muffin.

Sono pronti per essere infornati a 180°C per 15 minuti (controllare con uno stuzzicadenti che siano completamente cotti).

Togliere dal forno e lasciare raffreddare per un po’.

Fatevi nevicare sopra dello zucchero a velo a piacere!

Buon appetito!!!

I muffin di About Good Food al Washington Memorial

English

Laura loves chocolate as much as she hates coriander and she has an inspiring blog: About Good Food – too good to waste. She was able to turn me into a Food waste fighter – so she really has a talent. From food heroes stories, to delicious leftover rescuing recipes she is using her Foodblog to change the world one bite at a time. The mountains are her happy place, where she can connect to the nature and free her mind – and most likely between a long walking and a snow storm she got creative and saved a couple of very ripe apples.

 

Fluffy and tempting: our snow-muffins

Ingredients (8 portions)

2 eggs

5 tablespoons Extra Virgin Olive Oil

Half orange

4 tablespoons sugar

1 pinch of salt

100 gr spelt flour

1 bag of baking powder (16 gr)

1 Apple

For decoration: 1 apple, 1tablespoon sugar, half lemon – icing sugar

Instructions

Before starting, peel and cut in small pieces one apple and cook it at medium intensity for 10 minutes.

The ingredients follow the preparation’s order. Then in a bowl put together the eggs with olive oil, the juice from the squeezed half orange, add sugar and salt and stir it with the help of a whisk.

Add gently the flour, previously mixed with the baking powder.

In a separated small bowl, put the other apple, peeled and finely sliced. Marinate it for few minutes with a tablespoon of sugar and the juice of  ½ lemon.

IN the end, fill the bottom of the muffins tray (1 big spoon of mixture), then pour a spoon of the cooked apple and complete the mold with the left dough.

To decorate, spread some raw apple slices on top of each muffin.

They are ready to be baked at 180°C for 15 minutes (check with a toothpick if they are completely cooked).

Take out from the oven and leave cooling down for a while.

If you like, let icing sugar snowing for real on top of it!

 

 

0 comments on “Snow Muffin – AboutGoodFoodAdd yours →

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *