rose del deserto di Halloween

Le rose del deserto di Halloween

Le origini della festa di Halloween sono ormai note a molti: i celti festeggiavano il passaggio dalla luce al buio (ovvero quello che per noi è il ritorno all’ora solare o comunque l’inizio dell’autunno più freddo) indossando costumi spaventosi per confondersi tra gli spiriti, che nella notte tra il 31 ottobre e il primo novembre si liberavano alla ricerca dei corpi dei vivi.

Halloween

Halloween però è anche la festa di DOLCETTO O SCHERZETTO, usanza nata probabilmente nel Medioevo grazie alla povera gente che girava per le case a chiedere un aiuto per affrontare l’inverno. Chi non avesse mostrato un animo generoso avrebbe avuto un augurio di cattiva sorte.

rose del deserto di halloween

Quindi il principio della notte delle streghe è quello di essere brutti e spaventosi, ma ricevere dolcetti e cose buone. E chi meglio delle rose del deserto può incarnare la regola dei brutti ma buoni?

rose del deserto di halloween

INGREDIENTI:

3 uova

200 g di zucchero di canna

un pizzico di sale

1 bustina di lievito per dolci (o 16gr di bicarbonato)

300 g di farina Manitoba

100 g di cioccolato fondente

50 g di mandorle

Cornflakes a piacere (un’altra ricetta con i cornflakes qui)

Ho frullato la metà delle mandorle in una crema morbida e il resto le ho tagliate grossolanamente, così come il cioccolato fondente. Altre varianti di questa ricetta potrebbero sostituire il cioccolato con l’uvetta e le mandorle con altri tipi di frutta secca, come noci, nocciole, pinoli.. (come usare la frutta secca nelle ricette qui)

Ho mescolato con le fruste elettriche le uova, lo zucchero e il pizzico di sale, incorporando aria in modo da creare un composto spumoso. Piano piano ho aggiunto la farina setacciata e il lievito, sempre mescolando e aggiungendo un goccio di acqua nel caso l’impasto fosse troppo solido.

Quando ho ottenuto un composto liscio ho aggiunto con un cucchiaio mandorle e cioccolato e poi, con il cucchiaio, ho creato dei mucchietti ben distanziati tra loro sulla teglia ricoperta di carta da forno. Ho cosparso i mucchietti con i cornflakes, facendo attenzione che aderissero bene all’impasto, poi ho cotto per 15 minuti in forno a 170°.

rose del deserto di halloween

Non è solo una ricetta perfetta per i gruppi di bambini entusiasti che busseranno alla vostra porta la notte di Halloween, è anche una bellissima idea per passare un bel pomeriggio con i vostri bambini in cucina con le mani in pasta.

Sono leggerissimi perché senza lattosio, proteine del latte, burro, grassi, olio.. ma restano comunque morbidissimi all’interno e super croccanti all’esterno. Ho scelto di mettere il cioccolato nell’impasto per creare dei biscotti dolcissimi, perfetti per accompagnare la fredda notte più horror dell’anno. E BUON DOLCETTO O SCHERZETTO A TUTTI!!

I valori nutrizionali completi sono disponibili sulla community Oreegano.com

0 comments on “Le rose del deserto di HalloweenAdd yours →

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *