Torta mars

La torta di Mars senza lattosio

Dal mio ricettario di stoffa esce svolazzando la ricetta più magica mai trovata. Dopo quattro anni di intolleranza al lattosio mi ero ormai rassegnata ad un vita di piccole rinunce, fino al giorno in cui la via lattea mi ha fatto questo regalo. È la formula magica con più “senza” mai sentita, ma comunque con un grandissimo gusto! È senza lattosio, senza glutine, senza forno e con pochissimi grassi, quindi senza sensi di colpa. Sana, veloce, ma immensamente squisita.

Ricette senza lattosio

Sveliamo subito l’arcano: si tratta della Torta di Mars(hmallows).

Una magia che si rispetti prevede un elenco fisso di ingredienti e un procedimento ben definito. E allora, per prima cosa, parliamo di calorie, perché nel caso della ricetta originale non sono proprio da trascurare. La verità ferisce, ma le bugie sono addirittura peggio, quindi guardiamo in faccia la realtà e mettiamo sulla bilancia gli ingredienti dell’originale Torta di Mars.

Gli ingredienti sono:

375 g di cereali o riso soffiato = 1451 Kcal

9 barrette di Mars (400 g circa) = 1818 Kcal

100 g di burro = 717 Kcal

La stavate già immaginando, croccante sotto i denti. Quel sapore di caramello che ammorbidisce le guance, con una scioglievolezza unica. Tanti piccoli quadratini così deliziosi che è impensabile credere possano farci male. Come può un dolce così buono essere nocivo alla linea? E invece l’ago della bilancia impazzisce. Ed è qui che la mia formula magica trova terreno fertile, per gli intolleranti al lattosio, sì, ma anche per tutti i golosi che amano una vita sana.

Gli ingredienti magici in ordine di inserimento nella padella antiaderente sono:

30 g di burro senza lattosio, o margarina vegetale (che non mi entusiasma a causa dei grassi idrogenati) = 215 Kcal

50 g di cioccolato fondente = 257 Kcal

175 g di Marshmallows = 556 Kcal

375 g di cereali al cioccolato (io uso Rice Krispies della Kellogg’s, ma si possono sostituire con cereali senza glutine, nel caso di celiachia) = 1451 Kcal

Torta Mars senza lattosio

Il procedimento è uguale a quello della ricetta tradizionale. Si mette il burro senza lattosio nella padella, lo si fa sciogliere a fuoco lento, si aggiunge il cioccolato fondente e si fa sciogliere anche quello. Si aggiungono, poi, poco a poco i marshmallows, che uniti a cioccolato e burro formeranno una invitante pasta collosa, che sostituisce come consistenza e sapore il caramello del Mars. Infine si aggiungono i cereali, si mescola fino ad ottenere un impasto omogeneo e si versa il preparato in una teglia, tortiera o in un qualsiasi contenitore rivestito di carta forno (attenzione perché l’impasto sarà bollente!). Il tutto poi va a riposare in frigorifero per solidificarsi ed essere tagliato a cubetti prima di essere servito.

Torta Mars senza lattosio

State già rivivendo la sensazione di gioia che provavate da bimbi alle feste di compleanno degli amichetti? Quell’acquolina in bocca mentre la mamma del festeggiato tagliava i pezzi di Torta di Mars. O l’irresistibile cucchiaio usato per mescolare l’impasto nella vostra cucina, da leccare anche se scottava da far spavento. È tutto possibile, di nuovo. Mi raccomando, non tenetela segreta, portatela ad ogni cena, pranzo, merenda a cui sarete invitati, spargete la voce a tutti gli amici. Ho solo un avvertimento: fate attenzione, perché dà dipendenza!

Torta mars

Un ringraziamento speciale va ad Alexandra di Diversa-mentelatte per avermi ospitata nel suo rinomato e curatissimo blog, con parole gentili e molta disponibilità.

0 comments on “La torta di Mars senza lattosioAdd yours →

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *